DreamCatcher

Chiama subito il 335 6456855 o lascia un messaggio al numero 0302584315.

Non farti portare via il PC quando è guasto! I 3 strumenti che vedi nella foto è tutto ciò che ti serve per assemblare da solo un computer, oltre ovviamente ai componenti ed a ciò che imparerai durante il corso di assemblaggio PC.

Sono certo che molti di voi sognano di poter assemblare da soli un PC. E sono sicuro che non è per risparmiare rispetto all'acquisto di un PC "già fatto", ma la possibilità di scegliere personalmente tutti i componenti, di poter in seguito ampliare o riparare il PC senza rivolgersi ad altre persone ed infine, la soddisfazione di aver realizzato il proprio computer.

DURATA DEL CORSO DI ASSEMBLAGGIO: DA 3 A 6 ORE

 

Vuoi imparare in poche ore ad assemblare un PC? C'è un solo problema: devi venire a Brescia.

 

Abiti a Milano o provincia e desideri assistenza PC a domicilio? Nessun problema: puoi rivolgerti a Labs Assistenza PC Milano, le loro tariffe sono tra le più basse del mercato delle riparazioni e assistenza computer a domicilio.

 

 

strumenti necessari per assemblare un PC - clicca per vedere come si assembla un PC compatibile Vista

Quanto tempo serve per assemblare un PC? Chi lo fa abitualmente come lavoro impiega meno di un'ora. Diciamo che, appena dopo aver frequentato il corso, il tempo necessario per chi non aveva mai assemblato in precedenza un PC si aggira sulle 2 ore.

Il corso "come imparare ad assemblare un PC" è un corso pratico individuale e la durata varia da 3 a 6 ore.

I corsi si tengono esclusivamente presso il mio Studio di Brescia (Castel Mella) in data concordata con il cliente (incluso il sabato). Il corso può anche essere serale (3 sere per il corso da 6 ore). Se sei indeciso su quale sia la durata più adatta al tuo caso, richiedimi il questionario da compilare. In relazione alle tue risposte ti sarà suggerito il corso più idoneo. In casi particolari è possibile organizzare il corso presso il domicilio privato o aziendale del cliente. In questo caso verranno addebitate le spese per il trasferimento, come da listino prezzi.

Un PC si compone normalmente dei seguenti 12 o 13 componenti, che devono essere scelti con cura tra le centinaia disponibili sul mercato. Le possibili combinazioni sono milioni.

Case (contenitore in metallo) con relativo alimentatore - Scheda madre (mother board)

Microprocessore (es.: Intel Pentium 4) e relativo dissipatore di calore + ventola

Scheda video (talvolta già incorporata nella scheda madre - dipende dal modello scelto)

Scheda audio (spesso già incorporata nella scheda madre - dipende dal modello scelto)

Hard Disk (disco fisso), lettore CD/DVD e/o masterizzatore, lettore floppy disk

Memoria - Scheda modem interno e eventuale scheda di rete - Tastiera, mouse e monitor

Durante il corso di assemblaggio PC imparerai a scegliere i suddetti componenti in base alle tue necessità, alle tue aspettative in termini di prestazioni/affidabilità ed al tuo budget. Imparerai come assemblare correttamente i componenti ed infine imparerai a configurare il BIOS al fine di ottenere dal sistema le prestazioni ottimali.

Esempio di un argomento discusso durante il corso di assemblaggio:

Schema connessioni del pannello frontale di un computer.

Come effettuare le connessioni sulla scheda madre

All'interno del CASE troveremo 5 coppie di fili già collegati a questi LED, pulsanti e all' altoparlante e terminanti con 5 connettori che vanno inseriti nel relativo connettore presente sulla scheda madre. Normalmente il filo bianco di ogni coppia è il - (negativo) e quello colorato il + (positivo). Talvolta il negativo è di colore nero (come il connettore dello speaker nella foto).

connettori pannello frontale del case - clicca per home page

RESET SW - è collegato al pulsante di RESET

POWER SW è collegato al pulsante di accensione

H.D.D. LED - è collegato al LED rosso che segnala quando l'Hard Disk sta lavorando.

POWER LED - è collegato al LED (di solito verde) di accensione.

SPEAKER - è collegato all'altoparlante del PC

Come si collegano questi connettori alla scheda madre? Prendiamo il manuale della scheda e localizziamo la posizione del connettore solitamente chiamato "system panel connector". Il manuale ci fornirà uno schema tipo quello illustrato qui sotto, e spesso lo troveremo serigrafato anche sulla scheda.

collegamenti sulla scheda madre - schema

Colleghiamo quindi i 5 connettori come indicato nella figura, facendo attenzione, per quanto riguarda i due LED, al + e al -. Ricordo che il segno - corrisponde al filo bianco (oppure nero). Se invertiamo il collegamento non bruceremo nulla, ma i LED non si accenderanno.

Assistenza PC a domicilio

 

i corsi di ballo Zero in Condotta si tengono in diverse località. Clicca per vedere l'elenco delle località

©2006 studio viasetti - brescia, milano, varese, como, lugano, bergamo, verona, vicenza, padova, bologna, roma

realizzazione e posizionamento siti web - corsi di formazione a domicilio - Sede: 25030 Castel Mella (Brescia) - Via C. Pavese, 39

Tel. 0302584315 - E-Mail: [email protected]