Ray Bradbury

 .

Ray Bradbury è considerato uno dei più grandi autori di fantascienza, anche se ha riscosso successo soprattutto al di fuori dell'ambiente specializzato.

Il fantastico di Bradbury è infatti molto sfumato, delicato, uno sfondo per storie concentrate soprattutto sull'essere umano, sui suoi sogni, sulla poesia della vita nelle piccole comunità agricole del Middle West, e sul ritorno all'infanzia. Ray Bradbury è un originalissimo scrittore, per il quale la fantascienza spesso non è che un pretesto per una protesta contro la vita di oggi che tende, con il troppo materialismo, a distruggere l'elemento poetico, magico e fiabesco che fa parte di noi, del ragazzo che è rimasto in noi, della nostra storia.

Ray Bradbury è nato a Waukegan, Illinois, il 22 agosto del 1920, da padre americano e madre svedese. Sebbene Bradbury non abbia mai parlato molto dei suoi genitori, una dedica sul libro La fine del principio, "a mio padre, il cui amore, molto tardi nella vita, sorprese il figlio", fa capire un rapporto difficile. A parte l'ottimo Fahrenheit 451, il meglio di se, Ray Bradbury, lo da nei racconti brevi. Bradbury è stato tra l'altro uno degli autori incaricati da Rod Serling di scrivere alcuni episodi della indimenticabile serie televisiva degli anni 60 "Ai confini della realtà".

FAHRENHEIT 451

In Fahrenheit 451 viene descritto un ipotetico futuro nel quale la gente vive apparentemente in un mondo libero e felice, ma subendo in realtà il lavaggio del cervello da parte della televisione. I libri sono proibiti. Ma qualcuno si ribella. Da questo libro, François Truffaut ha tratto nel 1966 un film che è diventato un culto.

PAESE D'OTTOBRE

Paese d'ottobre. In questi 19 fantastici racconti ambientati nelle piccole cittadine del Middle-West, suoi luoghi d'infanzia, Bradbury porta a livelli di alta poesia e di magia le intuizioni di scrittori di fantascienza che lo hanno preceduto. Un libro che ci ridona il senso del meraviglioso. Ci fa tornare bambini.

MOLTO DOPO MEZZANOTTE

Molto dopo mezzanotte è un'antologia di 22 racconti in cui Ray Bradbury penetra magicamente come sempre nel passato, nel presente e nel futuro per scandagliare i misteri della vita. Una serie di personaggi spesso "normali" che si imbattono in situazioni impreviste, paradossali o probabili. Temi che spaziano dalla fantascienza all'horror.

 

 

©2007 studio viasetti - brescia, milano, varese, como, lugano, bergamo, verona, vicenza, padova, bologna, roma, palermo

realizzazione e posizionamento siti web - corsi di formazione a domicilio - Sede: 25030 Castel Mella (Brescia) - Via C. Pavese, 39

Tel. 0302584315 - E-Mail: [email protected]